Tag Archives: melanzane

Melanzane per cena

E’ difficile far mangiare le verdure a chi non le ha mai tollerate, ma io con un poco di furbizia e di simpatia le ho cabuffate in varie forme.

Oggi mi sono lanciata in una specie di parmigiana super leggera, che non copre il gusto delle melanzane ma anzi lo esalta.

Occorrente per 4 persone:

  • 2 melanzane (circa 450 gr )
  • 300 ml passata di pomodoro
  • 200 gr di mozzarella

Come si prepara:

Taglia a rondelle sottili le melanzane.  Io le taglio in larghezza ma tu può farlo anche nel senso opposto. Disponile in un piatto con del sale fino e lasciale ad appassire per almeno un paio d’ore. Dovranno “sudare” parte dell’acqua di cui sono composte.

La ricetta orginale della parmigiana recita: ” friggi in abbondante olio “. Io che non amo il fritto passo le singole fettine di melanzana in un mormale padella antiaderente senza olio.  Risulteranno delle fettine dorate da ambo i lati.  Dopo averle cucinate tutte, lasciale raffreddare.  Nel frattempo prepara la teglia, la passata di pomodoro e la mozzarella.

 

 

Disponi a strati: melanzane, una spruzzata non eccessiva di pomodoro e per guarnire la mozzarella tritata o una pezzettoni. Fai gli strati in base all’altezza del tegame e a quante melanzane hai a disposizione.

Al termine inforna a 180 gradi per 40 minuti.

  • Tempo di preparazione: 30 minuti ( senza contare le ore di riposo )
  • Tempo di cottura in forno: 40 minuti circa
  • Difficoltà: facile

 

Consigli:

Se hai a casa di pomodi crea la tua passata in 5 minuti. Taglia a dadini i pomodori e mettili in padella con un filo d’olio e mezzo bicchiere di acqua. Se hai qualche fogliolina di basilico aggiungila ma ricordati di levarla a fine cottura.

La mozzarella la puoi sostituire con delle fettine di emmental o di asiago dolce ma diffida dall’utilizzo delle sottilette per la quantità di conservanti che contengono. Usa sempre formaggi fatti con “vero latte” e non con “proteine del latte”.

Se metti molta mozzarella o le fettine di melanzana non si sono ben disidratate ti consiglio di spolverare la parmigiana con del pane grattugiato. Questo aiuterà ad assorbile l’eventuale acqua in cottura.